Scopigno Cup, Cagliari in finale: alle 16 c’è la Lazio

© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari  Under 17 supera ai rigori L’Aquila ed approda alla finale della Scopigno Cup. Avversario la Lazio, che i ragazzi di mister Cossu sfideranno questo pomeriggio alle 16 allo stadio “Manlio Scopigno” di Rieti (gara trasmessa su Rai Sport 1).

 

LA CRONACA – Come riporta il sito ufficiale del club rossoblù la gara è da subito equilibrata: il Cagliari prova a creare gioco e va vicino al gol con Manca, ma Scolavino blocca. L’Aquila si rende pericolosa principalmente sui calci piazzati. La partita è bloccata, nessuna delle due compagini riesce ad avere la meglio sull’avversaria e le due frazioni (da 25’ ciascuna) si chiudono sullo 0-0. Ad attendere le due squadre, come da regolamento, c’è direttamente la lotteria dei calci di rigore. Dopo i primi cinque penalty le due squadre sono ancora in parità, sul 3-3 (errori di Dosa e Carice per gli abruzzesi, Bilea e Riccardo Doratiotto per i sardi): si va ad oltranza. Bizzi para il rigore dell’abruzzese De Martino, Doratiotto mette dentro ed il Cagliari può festeggiare la finale del torneo, in cui sfiderà la Lazio. La squadra biancoceleste ha infatti superato nell’altra semifinale i pari età della Dinamo Kiev.

 

Tabellino

 

CAGLIARI – Bizzi, Mastino, Sarritzu, Ghiani (20’st Bilea), Doratiotto F., Mastromarino, Cadili, Porcheddu, Camba, Manca (17’st Lampis), Doratiotto R.

A disp.: Idrissi, Cuccu, Selis, Ruggeri, Alberghina.

All.: Cossu

L’AQUILA – Scolavino, Marchetti, Panico, Sbarzella (13’st De Martino), Giobbe, Esposito, Branchi, Lauro (26’st Carice), Liguoro (5’st Donadio), Russo (5’st Dosa), Giorgi.

A disp.: Longobardi, Rufo, Cormio.

All.: Taribello

 

Arbitro: Marchioni di Rieti (Di Muzio e Ostili) 

Articolo precedente
Modena-Cagliari, i 19 convocati di Rastelli: torna Giannetti
Prossimo articolo
Modena, Crespo: «Siamo in difficoltà. Cagliari grande squadra ma non partiamo vinti»