Connettiti con noi

News

Sconcerti: «Attenzione a Semplici ma il Cagliari è un vero mistero»

Pubblicato

su

semplici spal

Mario Sconcerti si espone sulla decisione del Cagliari di affidare a Semplici la panchina sarda in questo momento della stagione

Intervenuto ai microfoni di Radio TMW, Mario Sconcerti, giornalista e opinionista sportivo si è concentrato sulla lotta salvezza che vede, tra le altre, anche il Cagliari:

«Il cambio in panchina è arrivato tardi? Certo, presto non è. Da esperto di calcio mi viene da dire che sia abbastanza tardi, perché come minimo deve fare 21 punti in queste ultime quindici partite, e perché succeda ci vuole una squadra in salute. Il Cagliari può farlo, ma il vero serbatoio per loro sarebbe un crollo in quelle che oggi sono lì intorno ai 25 punti. Non credo nemmeno il Torino abbia problemi, e il fatto che il Cagliari sia lì per me è un vero mistero. Non conta tanto il distacco, che sono due vittorie… Semplici sicuramente troverà la quadra e, fossi per esempio nella Fiorentina, starei attento».

Advertisement