La Sardegna Arena sta diventando un fortino

cagliari abbonamenti sardegna arena primavera
© foto CagliariNews24.com

Nessuna sconfitta all’Arena nelle prime cinque gare disputate dal Cagliari. In Serie A, oltre ai sardi, solo Juventus, Milan, Fiorentina e Napoli possono vantare l’imbattibilità casalinga

Da terra di conquista a fortino, o quasi. Dopo un primo anno da incubo, con ben 10 sconfitte su 19 partite, la Sardegna Arena sembra essere sulla buona strada per raccogliere l’eredità del desueto Sant’Elia per quanto riguarda il fattore campo. Un fattore campo che nella passata stagione, la prima di vita dell’impianto temporaneo dei sardi, non si era certamente fatto sentire: appena 6 vittorie e ben 10 sconfitte, alcune in goleada come la manita subita contro il Napoli o lo 0-4 ricevuto dal Torino.

Oggi la musica in casa Cagliari sembra cambiata e la casa rossoblù sembra essere (finalmente) la Sardegna Arena. Cinque le partite disputate nel campionato in corso: due vittorie e tre pareggi il bottino. Tra le mura amiche i rossoblù di Maran hanno sfiorato la vittoria contro il Sassuolo (una delle rivelazioni del torneo), e pareggiato contro Milan e Sampdoria, chiudono il quadro le vittorie delle ultime uscite contro Bologna e Chievo. Un andamento che non è riconducibile soltanto all’affluenza di pubblico: nella passata stagione, nonostante un rendimento casalingo (e generale) deludente, la neo nata Arena chiuse il campionato con una media di 14685 spettatori a partita. Non si scese mai sotto le 13000 unità e si arrivò al sold out in due occasioni (contro Atalanta e Juventus). Oggi la media nelle prime cinque gare disputate è di 15099 spettatori, per un load factor del 92%, e l’impianto è andato sold out in occasione di Cagliari-Milan.


I boati dell’Arena ai gol di Joao Pedro e Pavoletti (Cagliari-Bologna 2-0)

Due vittorie e tre pareggi, nessuna sconfitta e appena 4 gol subiti. La Sardegna Arena, che lo scorso 11 settembre ha festeggiato il primo compleanno ospitando l’Italia Under 21 (vittoria degli azzurrini sull’Albania), dall’arrivo di Maran sulla panchina sarda è stata espugnata soltanto dall’Atletico Madrid (0-1) nell’amichevole di lusso dello scorso 8 agosto. Si trattava ancora di prestagione: nell’annata in corso il Cagliari non ha ancora perso tra le mura amiche (vittoria anche nella gara di Coppa Italia contro il Palermo). Un risultato che in Serie A possono vantare soltanto Fiorentina, Juventus, Milan e Napoli. Home sweet home.

Articolo precedente
castro cagliariWhoScored, Castro nella top 11 della Serie A – FOTO
Prossimo articolo
cagliariCagliari, seduta mattutina in vista della Juventus