Ad Assemini la festa dell’Academy. Erriu: «Puntiamo a far crescere il calcio sardo»

© foto CagliariNews24.com

Oggi ad Asseminello il “Torneo Saras Football Academy”. Erriu: «Così il Cagliari è davvero presente in tutta l’isola»

«Questa giornata è il culmine di un programma tecnico. Terminare la stagione con un torneo è il coronamento di un percorso intrapreso mesi fa dai bambini e dai tecnici delle squadre affiliate». Parola di Oscar Erriu, intervenuto ai nostri microfoni a margine del “Torneo Saras Football Academy”, manifestazione giunta alla terza edizione. Il responsabile delle Attività di Base del Cagliari Calcio ha fatto il punto sul lavoro dell’Academy: «Il Cagliari ora è presente in tutta la Sardegna grazie al programma delle affiliazioni. Non proponiamo alle società modelli copia e incolla, cerchiamo piuttosto di portare in queste realtà un modello funzionale indispensabile alla formazione dei piccoli calciatori. Siamo orgogliosi di essere la massima espressione del calcio sardo. Il nostro progetto punta ad far crescere il livello della nostra realtà».

BARELLA PATRIMONIO DEL CAGLIARI – Alle 13 Nicolò Barella esordirà con l’Italia Under 20 al Mondiale di categoria. Una bella soddisfazione per il settore giovanile rossoblù. «Nicolò – continua Erriu – ha mosso i primi passi nella Scuola Calcio Gigi Riva, poi ha completato la sua formazione qui da noi. Ha dimostrato di avere una grande fiducia in se stesso, si è messo sempre in gioco, anche nei campionati giovanili. Ora è un calciatore vero, il suo percorso in azzurro dimostra che Nicolò non è più un patrimonio esclusivo del Cagliari. Mi auguro che in futuro possa dire la sua anche con la nazionale maggiore».

Dichiarazioni raccolte dal nostro inviato Sergio Cadeddu

Articolo precedente
sassuoloSassuolo, i convocati: recuperano Pellegrini e Mazzitelli
Prossimo articolo
sardegna arenaSardegna Arena, lo stato dei lavori (FOTO)