Sampdoria, Palombo: “Ibarbo in giornata di grazia”

© foto www.imagephotoagency.it

E’ il capitano della Sampdoria, Angelo Palombo, a presentare la sconfitta per 3-1 contro il Cagliari all’indomani della gara dell’Is Arenas. Queste le dichiarazioni del centrocampista riprese dal Corriere Mercantile: «Abbiamo sbagliato l’approccio alla gara: credevamo di averla preparata bene, ma il campo ci ha smentiti. Il nostro cammino recente dice che la Sampdoria è ben altra squadra e non questa. Il Cagliari è sicuramente più abituato di noi a giocare a porte chiuse: non dev’essere una giustificazione, ma sicuramente ha il suo peso nel nostro atteggiamento. Non siamo mai entrati in partita».

«Sul primo gol siamo rimasti sorpresi dal cambio di gioco: eravamo tutti dalla parte opposta. Nel raddoppio l’errore è stato mio: marcavo io Ibarbo e mi sono ritrovato contro sole, quindi ho dovuto chiudere gli occhi e ho perso l’attimo. Sul terzo gol ci può stare: Ibarbo era decisamente in giornata di grazia. Sapevo fosse un giocatore incontenibile se nella giornata giusta. Però non è una giustificazione perché con maggior attenzione avremmo arginato anche lui. La salvezza? Fino a quando non vedo non credo».

Articolo precedente
Sampdoria, Sagramola: “Mancanza di pubblico ha influito”
Prossimo articolo
Inagibilità Is Arenas: domani atteso il delegato Achille Serra