Salernitana, Ronaldo: «A Cagliari daremo il massimo, è la gara più importante dell’anno»

© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari si prepara ad ospitare la Salernitana nella 41a giornata di campionato, in programma sabato alle 15. Una Salernitana che si trova in piena zona play-out ed a un solo punto dalla zona salvezza quando alla fine della regular season mancano due giornate. Intervistato da salernogranata.it, il centrocampista Ronaldo – che ha concluso anzitempo il campionato per una lesione al retto femorale – ha parlato anche del match in Sardegna: «Quella di Cagliari è la partita più importante dell’anno, come sarà quella dopo con il Como. Dobbiamo pensare di andare là e cercare il massimo di punti possibili perché è troppo importante per noi. Dobbiamo crederci tutti quanti, abbiamo il potenziale per uscire fuori e raggiungere la salvezza. Il Cagliari vuole vincere? Per lo sport è giusto così. Noi ci aspettavamo che il Crotone giocasse alla pari col Latina, ora le altre squadre che puntano alla salvezza si aspettano che il Cagliari faccia lo stesso contro di noi. Dobbiamo pensare a fare la partita, anche se loro vogliono raggiungere il primo posto noi dobbiamo dare il 100% per strappare almeno un punto. Le motivazioni possono essere determinanti: loro avranno delle motivazioni, anche se è normale che avendo già raggiunto il loro obiettivo noi avremo qualcosa di più a livello di stimoli. Mentre giochiamo è giusto pensare solo a noi, dopo è normale guardare anche i risultati delle altre. Ma ora dobbiamo solo pensare a giocare, sperando che le altre non riescano a fare punti. Faremo il massimo anche se è un finale di campionato difficile, daremo tutto per la salvezza perché è il minimo per la nostra straordinaria tifoseria».

 

Articolo precedente
Salernitana, tanti gli indisponibili in vista di Cagliari
Prossimo articolo
Federico Melchiorri, finalmente la Serie A