SALA STAMPA – Roma, Spalletti: «Due punti persi. Abbiamo avuto difficoltà a gestire il pallone»

© foto www.imagephotoagency.it

Per la Roma è arrivato un altro passo falso, dopo l’eliminazione dai playoff di Champions League. Al termine del 2-2 contro il Cagliari, il tecnico giallorosso Luciano Spalletti ha parlato nella sala stampa del Sant’Elia: «Se smettiamo di giocare e di fare quello che è nel nostro DNA ovvero a fare gol, è normale che le partite finiscano così. Dobbiamo continuare a fare quello che fa parte delle nostre qualità, giocare, ribaltare l’azione e provare a fare un altro gol. L’ingresso di Dzeko? Avevo tre cambi e lui è stato il primo. Pensavo potesse dare un contributo in più alla squadra. Quelli di oggi sono senz’altro due punti persi. L’ingresso di Fazio invece puntava a liberare gli esterni, Bruno Peres e Florenzi e limitare i cross che mettevano dentro. La partita si è giocata sulla poca precisione quando andavamo a riconquistare palla. Abbiamo avuto parecchie difficoltà nella gestione partita. Perdevamo palla in uscita e concedevamo subito altre occasioni al Cagliari. Gli altri correvano più di noi, ma è evidentemente un problema di testa. Dopo il pareggio abbiamo comunque avuto diverse occasioni per vincere la partita».

 

Dichiarazioni raccolte da Sergio Cadeddu

Articolo precedente
MIXED ZONE – Cagliari-Roma, Di Gennaro: «Partita recuperata grazie alla forza del gruppo»
Prossimo articolo
SALA STAMPA – Rastelli: «Abbiamo fatto la partita. Pareggio e prestazione importanti prima della pausa»