Sassuolo, Rossi saluta: «Legato al neroverde, ma ora mi attendono nuove sfide»

© foto CagliariNews24.com

Giovanni Rossi, prossimo ds del Cagliari, ha salutato il Sassuolo: «Rimarrò sempre legato alla famiglia Sassuolo e grato al presidente Squinzi per la grande opportunità»

Giovanni Rossi ha salutato il Sassuolo, a breve è attesa l’ufficialità da parte del Cagliari: sarà con tutta probabilità lui il successore di Stefano Capozucca come uomo mercato dei sardi. Il ds di Massa tramite il suo profilo Facebook ha voluto salutare il club e l’ambiente neroverde. Lo storico ds del Sassuolo, che ha vissuto in prima persona la cavalcata del club emiliano dalla C2 alla Serie B e guidato il mercato degli emiliani anche in Serie A, ha ammesso la difficoltà nel recidere il filo che lo legava al club e ringraziato il presidente Squinzi e tutti i dipendenti e tesserati del club: «Nuove sfide mi attendono e nuovi progetti mi coinvolgeranno a breve, ma devo essere sincero: un po’ mi piange il cuore lasciare la Famiglia Sassuolo, alla quale rimarrò sempre legato e dalla quale ho avuto tanto, sia dal punto di vista umano che professionale. E, a proposito di famiglia, non posso che ringraziare la Famiglia Squinzi per la grande opportunità che mi ha dato in questi anni per crescere ed ottenere grandi risultati, come del resto è nella filosofia MapeiPoi ci sono i Dirigenti, i Collaboratori, i Calciatori e tutti gli Amici che hanno condiviso con me questa avventura. Anche loro sono nel mio cuore, che per inciso, avrà sempre tinte neroverdi. Non mi rimane che dirvi un Grazie sincero e naturalmente…. Forza Sasòl».

Articolo precedente
Cagliari, Ionita operato a Villa Stuart
Prossimo articolo
sant'eliaSant’Elia, oggi l’ultima partita nello stadio cagliaritano