Roma, prima del Cagliari c’è la semifinale di Champions League

© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari pensa alla delicata sfida contro la Roma, ma la cosa non è reciproca: i giallorossi sono concentrati sulla semifinale di ritorno di Champions League contro il Liverpool

Prima della trasferta di Cagliari la Roma è chiamata all’impresa nel ritorno della semifinale di Champions League. I giallorossi, rinfrancati dal 4-1 inflitto sabato al Chievo, domani sera cercheranno di ribaltare il 5-2 subìto ad Anfield contro il Liverpool dell’ex Salah. Un impegno gravoso dal punto di vista fisico e soprattutto mentale: la squadra di Di Francesco è focalizzata interamente sul match contro i reds di Klopp. Alla partita di Cagliari, in programma domenica alle 20:45, De Rossi e compagni ci penseranno da giovedì mattina. Una gara, quella della Sardegna Arena, che è inevitabilmente un crocevia stagionale. Per i sardi, chiamati a rialzare la testa dopo un finale di stagione da incubo, e per i giallorossi, che puntano al terzo posto ed attualmente viaggiano alla stessa velocità dei cugini della Lazio. Se in Sardegna il Cagliari sta già pensando alla sfida, i capitolini non possono permettersi distrazioni prima della sfida contro gli inglesi. Ed in casa rossoblù, per raggiungere gli obiettivi, ci si aggrappa un po’ a tutto: recentemente Ceppitelli, ai nostri microfoni, ha ammesso che non sarebbe certo un dispiacere se i giallorossi dovessero arrivare alla gara di domenica stanchi dopo l’impegno europeo.

Articolo precedente
carli cagliariCagliari, parla Carli: domani la conferenza stampa del direttore sportivo
Prossimo articolo
Cagliari, sei il primo nemico di te stesso