Connettiti con noi

News

Rog, rabbia e filtro protettivo a centrocampo: non è regista ma imposta la manovra

Pubblicato

su

Il Cagliari di Fabio Liverani può contare su un Marko Rog messo a lucido: bella partita contro la Reggina

Meglio raccogliere punti piuttosto che perderne. Il Cagliari esce con un pareggio amaro dalla sfida dell’Unipol Domus contro la Reggina. Una partita che sembrava poter essere incagliata nei binari giusto grazie alla rete iniziale di Gianluca Lapadula. L’esito, tuttavia, è stato l’opposto. La squadra continua ad inciampare nelle medesime problematiche che convergono tutte in un sola direzione: la difficoltà nel trovare la via della rete. Il tecnico rossoblù Fabio Liverani, tuttavia, può essere soddisfatto della prestazione di uno dei suoi giocatori. Si tratta di Marko Rog, partito da titolare contro la Reggina e con la fascia da capitano al braccio. Come riportato da L’Unione Sarda, il Cagliari continua a cercare un regista, ma alla fine è stato il numero 6 a indicare la strada ai compagni e a trasmettere sensazioni positive all’esterno. Rabbia e tenacia su ogni palla, filtro protettivo. I suoi strappi aprono i corridoi ma nessuno sembra avere voglia di andargli dietro. Ottimi segnali, indipendentemente dal risultato, in vista del Sudtirol.

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.