Rog-Barella: scontro tra titani

pagelle parma-cagliari
© foto 13-12-2020 Calcio Serie A 2020/2021, Cagliari, Sardegna Arena, Cagliari-Inter. Foto Gianluca Zuddas/CagliariNews24.com. Nella foto: Rog

La sfida spettacolare tra i due centrocampisti Marko Rog e Nicolò Barella in una partita dal finale amaro per i rossoblù

Il match del Cagliari contro l’Inter di Antonio Conte non ha dato l’esito che Eusebio Di Francesco aveva auspicato. Si sperava di giocare una partita che si sarebbe potuta trasformare in un’impresa ma niente di questo è successo. Una sfida ricca di colpi di scena, con il Cagliari in vantaggio, quasi sicuro di poter resistere indenne fino al 77′, quando il gol dell’ex rossoblù Nicolò Barella ha dato il la per il capovolgimento totale della partita in cui, ad avere la meglio, è stata l’Inter che ha archiviato in qualche modo la delusione per l’eliminazione dalle Coppe.

LA BATTAGLIA AL CENTROCAMPO – Il centrocampo è stato terreno di scontro e di grande spettacolo con il “vecchio” che si batte contro “il nuovo”. Barella contro Rog che ha rimpiazzato il cagliaritano classe 1997 sia in campo che per caratteristiche e aggressività. La brillantezza, il carisma e la forza del centrocampista croato, in Sardegna dalla scorsa stagione, però, non sono bastati per contrastare un Barella al top della sua forma, protagonista assoluto della partita: per lui un gol e l’assist per la rete di D’Ambrosio, insomma: la partita perfetta. Rog però non si ferma, è amareggiato per la vittoria mancata, è consapevole del fatto che la squadra debba crescere sia come mentalità che a livello di concentrazione. Sul viso porta i segni del contrasto con Barella ma adesso non serve a niente guardarsi indietro: Rog guarda avanti, a mercoledì, quando il nuovo avversario da affrontare sarà il Parma. Un’altra partita non facile ma in cui i rossoblù dovranno dimostrare che l’andamento è quello giusto e che quello di ieri è stato solo un ostacolo difficile da superare. Un ostacolo, un errore che sarà il punto da cui ripartire per ritrovarsi e andare alla ricerca di quel risultato che può far guardare con speranza alla parte sinistra della classifica di Serie A.

CAGLIARINEWS24 È ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!