Connettiti con noi

Calciomercato

Riscatto Tramoni, ecco perché Cellino non ha voluto tenerlo al Brescia. Il retroscena

Pubblicato

su

Riscatto Tramoni: svelato il retroscena per cui il presidente del Brescia Massimo Cellino ha deciso di non trattenerlo

Matteo Tramoni dopo la splendida stagione passata in prestito al Brescia farà ritorno al Cagliari e sarà valutato in ritiro dal nuovo allenatore Fabio Liverani.

Tuttosport ha svelato il retroscena per cui il presidente del Brescia Massimo Cellino non ha esercitato il diritto di riscatto sul giovane centrocampista italo-corso: oltre ai 2,5 milioni di euro per il cartellino del giocatore, il Brescia avrebbe dovuto riconoscere al Cagliari anche una percentuale sulla futura rivendita, cifre che secondo il patron delle rondinella sarebbero state troppo elevate.

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.