Ripresa Serie A, spazio ai maxi ritiri: ecco le modalità

© foto CagliariNews24.com

Ripresa Serie A, i maxi ritiri il primo passo per provare a ricominciare a giocare. Dalla 50 alle 70 persone in isolamento e da monitorare

Il primo passo per far sì che la ripresa della Serie A possa aver luogo è quello che riguarda i maxi ritiri per la squadre del campionato. L’obiettivo del protocollo medico è blindare per tre settimane giocatori, tecnici, medici, fisioterapisti, magazzinieri e altro personale. Creando un gruppo (dalle 50 alle 70 persone) che sarà costantemente monitorato.

Scrive il Corriere dello Sport, l club che potranno attuare quanto scritto sopra e rimanere nei propri centri sportivi sono: Juventus, Milan, Inter, Atalanta, Verona, Parma, Roma, Cagliari, Lazio. La maggioranza dei club avrà bisogno di strutture esterne aggiuntive a cui appoggiarsi.