Ripresa Serie A, l’AIC: «La volontà è di tornare a giocare»

tommasi aic serie a
© foto www.imagephotoagency.it

Ripresa Serie A, il comunicato dell’AIC: «La volontà di calciatori e calciatori è di tornare al più presto in campo con le garanzie di sicurezza»

Dopo aver preso nota del protocollo della Figc sulla possibile ripresa della Serie A, l’Associazione italiana Calciatori ha rilasciato un comunicato in merito:

«Il Consiglio Direttivo dell’Assocalciatori, alla presenza del dottor Della Frera (medico componente della Commissione Medico-Scientifica FIGC), ha analizzato e riflettuto sul protocollo predisposto per la ripresa degli allenamenti dei calciatori professionisti. Sono stati chiariti alcuni dubbi e richiesto ulteriori approfondimenti da sottoporre alla Commissione. Come già espresso in passate situazioni, l’AIC sottolinea l’importanza che a trattare la materia siano gli specialisti medici a garanzia delle misure precauzionali da mettere in atto per la ripresa. La volontà dei calciatori e delle calciatrici è, e sarà sempre, quella di tornare al più presto in campo con le più ampie garanzie di sicurezza per tutti gli addetti ai lavori».