Ripresa Serie A, alcuni club ancora divisi: la situazione

serie a
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, tornano i battibecchi tra club sulla ripresa del campionato. Esiste ancora una minoranza che non vorrebbe tornare in campo

Nella giornata di ieri è andata in scena una riunione tra i club di Serie A per decretare la ripresa del campionato. Tuttavia sembra che, dopo dei segnali di uniformità, alcune società siano tornate a battibeccarsi.

Come scritto dal Corriere dello Sport, la maggior parte dei club avrebbero già individuato le strutture adeguate per far sottoporre i propri giocatori ai tamponi, obbligatori per la ripresa come recita il discusso protocollo FIGC, una minoranza invece non vuole tornare a giocare. Una decisione, in questo senso, la prenderà il Governo.