Ribeiro ci crede ancora: “Speriamo di giocare col pubblico domenica”

© foto www.imagephotoagency.it

Thiago Ribeiro, attaccante del Cagliari, stamane ha partecipato all’iniziativa della Società “Lo stadio dei bambini”, presso la scuola elementare di via Rossini a Selargius. Il 26enne brasiliano ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine dell’incontro con gli studenti. Queste le sue parole ai microfoni di Videolina:Mancano ancora tre giorni alla partita, magari conquistiano il diritto di giocare a “porte aperte”. E’ molto importante per una squadra professionista giocare col pubblico, anche per aiutare la squadra nei momenti di difficoltà”.

SALVEZZA VICINA ?“Dobbiamo alzare la testa e pensare alla prossima partita in casa, è uno scontro diretto. Se vinciamo e quindi prendiamo questi tre punti, arriviamo a quota 34, e saremo sempre più vicini al nostro primo obiettivo, che è la salvezza“.

Articolo precedente
Is Arenas, le celle nella zona distinti (FOTO)
Prossimo articolo
Murru: “Lo stadio aperto mi dà un’altra carica”