Rastelli: «I ragazzi hanno interpretato bene la gara. Melchiorri? Sono contento per lui»

© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Rastelli ha commentato il successo del suo Cagliari sulla Sampdoria ai microfoni di Sky Sport: «Oggi abbiamo fatto un’ottima prestazione, i ragazzi hanno fatto quello che avevo chiesto. La Samp tiene sempre la linea difensiva molto alta, i miei hanno interpretato veramente bene la gara. Sto chiedendo ai ragazzi di avere coraggio, migliorando i meccanismi di squadra possiamo fare sempre meglio. C’è ancora tanto da fare, l’importante è avere la disponibilità dei ragazzi. Nel finale la Samp ha rischiato tanto, noi abbiamo mantenuto il nostro sistema di gioco. Ho sostituito Storari per infortunio, poi sia Sau che Joao Pedro sono usciti perché erano esausti. Joao Pedro? È un giocatore eccezionale, ci dà equilibrio e garantisce strappi. L’abbiamo perso per un mese a inizio stagione, ora sta recuperando, è al 50-60%. Di Gennaro si è reinventato regista, ha più verticalità rispetto a Tachtsidis, il greco però mi garantisce più equilibrio. Melchiorri riesce a trovare nelle difficoltà risorse inimmaginabili. Quest’estate ha lavorato tantissimo per farsi trovare pronto, sono contento che abbia segnato oggi. Storari? Dall’esterno è difficile capire determinate dinamiche. Ho scelto di dare la fascia a Sau per togliere pressione al nostro portiere».

Articolo precedente
Melchiorri: «È un sogno, non vedevo l’ora di segnare il mio primo gol in Serie A»
Prossimo articolo
Cagliari-Sampdoria, le pagelle dei rossoblu