Rastelli: «Sau e Dessena? Chiariremo con serenità»

rastelli cagliari
© foto www.cagliarinews24.com

Il Cagliari ritrova il successo al Sant’Elia. Le parole di mister Rastelli al termine della sfida

Il Cagliari chiude il 2016 con un successo in rimonta sul Sassuolo. Massimo Rastelli ha analizzato il match del Sant’Elia ai microfoni di Sky Sport: «Cosa ho pensato sull’1-3? Sono rimasto lucido e ho pensato a come ribaltare il risultato. Ho azzeccato i cambi che ci hanno permesso di vincere. Qua tutti stanno dando l’anima. Venivamo da due sconfitte molto pesanti e da cinque giorni di ritiro. L’aria era tesa, tutti volevano rimanere in campo per dare il loro contributo. Io sono l’allenatore e faccio delle scelte. Nel calcio capitano questi momenti di difficoltà, ci sta».
RASTELLI BACCHETTA SAU E DESSENA – Clima teso in casa rossoblù. Il tecnico è pronto a ripartire con maggiore serenità: «Mi auguro che questa vittoria ci permetta di andare avanti con più tranquillità. Sau e Dessena? Certe situazioni possono capitare. Chi ha la fascia al braccio però deve dare l’esempio, avremo modo di chiarire con serenità. Mi dispiace vedere questo clima che si è creato attorno ai ragazzi e al sottoscritto. Siamo una neopromossa, è assurdo pretendere di più».

Articolo precedente
AdjapongSassuolo, Adjapong: «L’espulsione ha cambiato la gara»
Prossimo articolo
fariasMIXED ZONE – Farias: «Grande prestazione, felice per doppietta e vittoria»