Rastelli: «Cagliari, c’è grande entusiasmo. Cigarini? Può fare bene»

cagliari rastelli
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico Massimo Rastelli tra speranze e certezze. Il suo Cagliari, affidato alla sapiente regia del neo-arrivato Cigarini, è pronto ad alzare l’asticella

Terzo ritiro alla guida del Cagliari per Massimo Rastelli. Questo pomeriggio il tecnico ha svelato obiettivi e ambizioni dei sardi ai microfoni di Sky Sport: «Dopo una settimana di ritiro c’è grande entusiasmo e armonia. Il 4-3-1-2? Sicuramente ripartiamo dalla difesa a 4 con il centrocampo a 3, poi davanti dobbiamo vedere come disporre gli altri 3 per sfruttare al meglio il nostro potenziale offensivo. Vogliamo migliorare tutto quello che è migliorabile, alzare l’asticella, anche se l’obiettivo primario resta la salvezza. Cigarini? Abbiamo puntato su di lui per le sue caratteristiche e la sua voglia di rivalsa per non aver giocato l’anno scorso può darci una grande spinta».

Articolo precedente
Rafael: «Non vediamo l’ora di giocare alla Sardegna Arena»
Prossimo articolo
Cagliari, i rossoblù scoprono il rafting