Rastelli a Sky: «Peccato per il pareggio, dobbiamo ancora fare i punti che ci mancano»

© foto www.imagephotoagency.it

Al termine di ComoCagliari, terminata in pareggio in seguito alle reti di Deiola e Cristiani, il tecnico dei rossoblù Massimo Rastelli si è presentato ai microfoni di Sky Sport per commentare la gara. Visibile il rammarico del mister per una vittoria apparsa per lunghi tratti alla portata, ma sfumata. Il vantaggio sulla terza è adesso di nove punti, mentre restano due lunghezze di ritardo dalla capolista Crotone.
Queste le parole di Rastelli: «Peccato, perché eravamo stati bravi a interpretare la partita rischiando poco e andando in vantaggio. Nella ripresa il Como ha avuto un’occasione e poi sembrava potessimo raddoppiare: invece ci siamo fatti infilare da un cross non irresistibile. Abbiamo cercato nuovamente il vantaggio ma non siamo riusciti a raggiungerlo. Peccato perché avremmo fatto un passo avanti decisivo vincendo oggi, avremmo potuto affrontare le prossime partite con più serenità mantenendo il distacco di undici punti sul Bari. Non abbiamo ancora vinto il campionato, dobbiamo fare al più presto quei sei punti che ci manderebbero in Serie A».

Articolo precedente
Como-Cagliari, le pagelle dei rossoblù
Prossimo articolo
Cagliari, Deiola: «Puniti all’unico errore. Ora testa al Lanciano»