Primavera 2, il Cagliari vince 2-0 all’esordio contro il Frosinone

cagliari primavera canzi
© foto CagliariNews24.com

Esordio con vittoria per il Cagliari Primavera in campionato contro il Frosinone – 9 settembre

Buona la prima per il Cagliari nel campionato di Primavera 2. La squadra allenata da Max Canzi ha battuto 2-0 all’esordio in trasferta il Frosinone. In gol per i rossoblù i due attaccanti Gagliano (al 12′) e Dervishi (al 89′), subentrato nella ripresa.

Il tabellino di Frosinone-Cagliari Primavera

FROSINONE (4-3-3): Palombo; Cococcia, Verde, Centra, Capogna; Gori (34′ st Alfonsetti), Mastrantonio, Errico; Natalucci (1′ st Obleac), Mastromattei (19′ st Mancini), Origlia.
A disposizione: Marcianò, Cerroni, Moretti, Persichini.
Allenatore: D’Antoni.

CAGLIARI (4-3-3): Daga, Kouadio Christ, Pitzalis, Molberg, Tetteh, Sanna, Colarieti (10′ st Ladinetti), Porcheddu, Gagliano (44′ st Camba), Mastromarino (28′ st Dervishi), Doratiotto R..
A disposizione: Cabras, Porru, Cadili, Doratiotto F.
Allenatore: Canzi.

Arbitro: sig. Davide Moriconi di Roma 2; assistenti Francesca Di Monte di Chieti e Giulio Basile di Chieti.
Reti: 12′ pt Gagliano, 44′ st Dervishi.

Alle 15 la prima di campionato del Cagliari Primavera. Canzi chiama subito i neo-arrivati Molberg e Sanna – 8 settembre

Sta per iniziare la prima stagione del Cagliari nel campionato di Primavera 2. Domani pomeriggio i rossoblù faranno visita al Frosinone. Il tecnico Max Canzi, alla terza stagione alla guida della Primavera dei sardi, ha comunicato l’elenco dei convocati per la trasferta in terra ciociara sul sito ufficiale del Cagliari Calcio. Presenti i due volti nuovi Alexander Kert Molberg, centrale difensivo danese prelevato in prestito con diritto di riscatto dall’Odense, e il maddalenino Nicola Sanna, arrivato in estate proprio dal Frosinone.

Questa la lista dei 18 rossoblù convocati per Frosinone-Cagliari:

Portieri: Cabras e Daga;
Difensori: Cadili, Kouadio, Molberg, Pitzalis, Porru, Sanna;
Centrocampisti: Colarieti, F. Doratiotto, Ladinetti, Porcheddu, Tetteh;
Attaccanti: Camba, Dervishi, Gagliano, Mastromarino, R. Doratiotto.

Articolo precedente
cagliariCagliari, le prime volte non si scordano mai (VIDEO)
Prossimo articolo
Rastelli: «La Sardegna Arena deve diventare il nostro fortino»