Playoff Serie B, il Pescara raggiunge il Trapani in finale

© foto www.imagephotoagency.it

La terza squadra promossa dalla Serie B alla A sarà una fra Trapani e Pescara. Dopo la qualificazione dei siciliani alla finale, stasera gli abruzzesi hanno chiuso la pratica col Novara e volano all’ultimo episodio della fase finale.
Forti del 2-0 dell’andata, gli uomini di Oddo si sono imposti per 4-2 nella gara di ritorno contro i piemontesi. Ad aprire le danze nella serata dell’Adriatico è stato il solito Lapadula dopo appena due minuti, poi Pasquato e una doppietta di Verde hanno sigillato il risultato nonostante l’autorete di Zampano e il gol di Buzzegoli.

 

A sfidarsi nella finalissima che vale l’accesso alla Serie A saranno dunque il Trapani, mai così in alto nella storia del club e protagonista di un girone di ritorno a tutta velocità, e il Pescara che a tratti ha mostrato un bel calcio ma nella regular season ha pagato la mancanza di continuità. Le due squadre si sfideranno in gare di andata e ritorno (il 5 e 9 giugno) per decidere chi seguirà Cagliari e Crotone nel salto alla categoria superiore.

Articolo precedente
Serie B, Lanciano: respinto il ricorso, giocherà i playout con la Salernitana
Prossimo articolo
CdS – Cagliari, idea Constant: affare a costo zero