Pistoiese, Remondina «Ho visto un buon Cagliari, squadra che ha fisico e passo»

© foto www.imagephotoagency.it

Il test amichevole fra Cagliari e Pistoiese ha visto i sardi prevalere nettamente, ma Gianmarco Remondina non si lascia amareggiare dal risultato. Per l’allenatore dei toscani la gara di oggi ha una importante valenza nel confronto con una compagine di Serie A.
Raggiunto dai nostri microfoni al termine del match allo Stadio del Vento, Remondina ha così tratteggiato i rossoblù e la cornice di pubblico di questa seconda sfida sarda per i toscani: «Nella prima partita, contro l’Olbia, abbiamo giocato con gli stessi undici per una sessantina di minuti; oggi ho cercato di allungare il minutaggio di tanti titolari perché fra 10 giorni sarà già Coppa Italia e si farà sul serio. Ho trovato un Cagliari che fa ottimo possesso palla. Giocatori come Farias e Joao Pedro hanno il passo per cambiare qualsiasi partita. Oltretutto è una squadra ben strutturata anche sul piano fisico, credo che abbiano le carte in regola per sbloccare le partite anche sui calci piazzati. Splendida la cornice di Aritzo, ci ha fatto piacere che la gente abbia applaudito anche noi all’ingresso in campo. Ho notato l’arrivo qui di tanta gente da tutta l’isola, vuol dire che il popolo sardo tiene al Cagliari. Credo che abbiano visto una buona partita su un campo ottimo per gli allenamenti. Mi sembra un posto ideale per fare una preparazione estiva».

 

 

in collaborazione con Marco Guerra

Articolo precedente
Cagliari, Rastelli: «Buone risposte contro la Pistoiese, bello ritrovare il calore di Aritzo»
Prossimo articolo
Bruno Alves: «Voglio aiutare il Cagliari a crescere. La Serie A? Non vedo l’ora di mettermi alla prova»