Connettiti con noi

Ex Rossoblù

Pisanu: «Ho ricordi meravigliosi della mia esperienza al Cagliari»

Pubblicato

su

cagliari cagliarinews24 social facebook instagram twitter

Andrea Pisanu, ex giocatore del Cagliari, ha parlato ai microfoni di TacaLaMarca della sua esperienza in rossoblù a inizio carriera

Andrea Pisanu, ex giocatore del Cagliari e attuale allenatore dello Sliema Wanderers, ha parlato ai microfoni di TacaLaMarca. Durante la lunga intervista, il sardo si è soffermato anche sulla sua avventura in rossoblù. Ecco le sue parole:

CAGLIARI«Ho dei ricordi meravigliosi, è stato un sogno straordinario il primo ritiro, con un tecnico come Ventura molto preparato all’epoca. Raggiungemmo una salvezza tranquilla, ricordo che mi dava spesso un passaggio Tiziano De Patre che mi riempiva spesso di consigli ma in campo era il primo a rifilarmi botte incredibili. Come poi dimenticarmi di Muzzi che per rappresentava un vero idolo o del grande capitano Villa».

EX COMPAGNI«O’Neill e Morfeo avevano una classe cristallina pura, una visione del gioco unica. Domenico è stato il più forte trequartista con cui ho giocato e che ho visto, con il suo sinistro creava delle traiettorie uniche. Domenico aveva un fisico gracilino, mentre Fabian era un muro, aveva uno strapotere fisico unico, mi ricordo quando a Cagliari ero un raccattapalle, l’uruguagio entrò dalla panchina e battè due calci d’angolo – uno a destra e l’altro a sinistra – dimostrando di avere la stessa qualità con entrambi i piedi».

 

Advertisement