Pesante sconfitta per la Pro Vercelli di Ragatzu. Obiettivo salvezza più lontano

© foto www.imagephotoagency.it

Pesante sconfitta quella rimediata ieri dalla Pro Vercelli guidata in attacco dall’ex Cagliari Daniele Ragatzu. Gli uomini di Braghin hanno perso la delicata sfida salvezza allo stadio “Silvio Pioli” contro i diretti concorrenti della Virtus Lanciano che fa così un deciso passo verso la permanenza nel campionato cadetto. Discorso completamente opposto per i piemontesi che ora vedono quasi irrimediabilmente allontanarsi il già difficile obiettivo della salvezza. L’avanti sardo con numero 32 sulla maglia è rimasto in campo per tutto il match senza però lasciare il segno. Da ricordare una sua bellissima rovesciata che ha severamente impegnato il portiere ospite, senza però riuscire a traffigerlo. 

Articolo precedente
Is Arenas chiuso ai tifosi, Cagliari in campo con la formazione Primavera?
Prossimo articolo
Cagliari al riscaldamento: “Rossoblù figli di un dio minore”, la scritta che compare sulle maglie dei giocatori