Connettiti con noi

Ex Rossoblù

Perico: «Sfida importante che vale 6 punti, condivido la scelta su Semplici perchè…»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

L’ex esterno difensivo del Cagliari Gabriele Perico ha parlato della situazione in casa rossoblù e della sfida di stasera

L’ex giocatore del Cagliari Gabriele Perico ha parlato, ai microfoni di TuttoSalernitana, della sfida di stasera tra rossoblù e granata ma anche dell’attuale momento della squadra del patron Giulini.

CAGLIARI SALERNITANA – «Sfida delicata. Gara da sei punti, ho giocato anche io parecchie partite del genere in A, e si sa prima di scendere in campo l’importanza di queste sfide. E non solo perché puoi aumentare il distacco da una diretta concorrente, ma anche per il morale, sono quelle giornate che rischiando di farti rinascere, o di affondarti definitivamente»

SITUAZIONE – «È una situazione molto difficile, anche se a vedere i nomi della squadra si penserebbe a tutt’altro campionato. Sono rimasto in contatto con l’ambiente dopo quattro stagioni importanti, e avevo già palesato qualche dubbio alla riconferma di Semplici. Vero che si è salvato l’anno scorso, ma più per demeriti altrui, senza un filotto di vittorie o un numero di punti tali da pensare al rinnovo. E credo che non sia un pensiero solo mio, se Giulini ha deciso di cambiare allenatore dopo 3 turni»

Advertisement

News

Advertisement