Connettiti con noi

News

Pavoletti: «Questa sconfitta è uno schiaffo che non ci meritavamo. Credo nella salvezza»

Pubblicato

su

Leonardo Pavoletti, attaccante del Cagliari, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta contro lo Spezia

Leonardo Pavoletti, attaccante del Cagliari, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta contro lo Spezia.

SCONFITTA – «È un momento difficile, il Cagliari ha valore. Ho visto tirare fuori tante cose buone, questo è un bello schiaffo che non ci si meritava ma ora dobbiamo essere uomini e portare a casa le vittorie. Io sono convinto che ci possiamo salvare ma dobbiamo fare qualcosa in più, sotto il profilo dell’atteggiamento».

GOL SBAGLIATO SIMEONE – «Non ne abbiamo parlato, io l’ho visto dalla tribuna. In campo con questa pressione che viviamo in settimana non è mai facile. Purtroppo oggi ha sbagliato lui e mi dispiace molto. Dobbiamo essere convinti che la prossima andrà dentro e si vincerà. Ci attendono 10 finali. Una squadra che la prende male fa il gol all’incrocio mentre noi abbiamo fallito dei gol».

CRESCITA – «Ribadisco che la qualità l’abbiamo. Dobbiamo trovare la leggerezza di giocare certe partite, noi l’abbiamo preparata bene ma eravamo troppo carichi di vincerla per forza ma forse in queste partite l’importante è non perderle. Forse dobbiamo crescere di mentalità, non di singolo ma di squadra».

Advertisement