Parla Avelar: “Is Arenas? Ormai siamo abituati”

© foto www.imagephotoagency.it

Sembra non esserci pace per l’impianto Is Arenas, casa del Cagliari Calcio in quel di Quartu Sant’Elena. Anche la prossima partita casalinga della formazione di Ivo Pulga contro il Torino si giocherà nello stadio sardo, ma a porte chiuse. Danilo Avelar, calciatore dei rossoblù, spiega la situazione attuale del club nelle parole riportate dal “Corriere dello Sport”: Ormai ci siamo abituati ad avere tutto questo casino intorno a noi, ma per fortuna siamo sempre riusciti a tenere la testa lontana da tutti questi fatti e siamo riusciti a pensare solo alle partite. Abbiamo tenuto alta la concentrazione e i risultati ci danno ragione. Ci dispiace che i nostri sostenitori debbano stare fuori dello stadio, ma giocare sul nostro terreno di gioco è sempre meglio che andare di nuovo in trasferta”.

Articolo precedente
Zazzaroni sempre più sardo, ora twitta in lingua
Prossimo articolo
Torino, Cairo: “Rinnovo Bianchi? Ci rivedremo a breve”