Paone annuncia: «Se vinceremo il ricorso, torneremo presto a Is Arenas»

© foto www.imagephotoagency.it

Ivan Paone fa sapere che il Cagliari è molto vicino alla risoluzione del caso, relativo all’interruzione dei lavori per l’ultimazione dello stadio di Is Arenas. Il responsabile della comunicazione del club sardo, attraverso il suo profilo su Facebook, ha fatto capire che tutto dipenderà dalla decisione del TAR sul ricorso, fatto dal club di Cellino in tal senso: «L’8 maggio ci sarà un’udienza al Tar, nel corso della quale il Cagliari chiederà l’annullamento dell’archiviazione della pratica da parte della Commissione di vigilanza. Se il ricorso dei legali del Cagliari fosse accolto, mancherebbe pochissimo per completare i lavori, soprattutto ora che via Olimpia è nella disponibilità del Comune di Quartu. Le condizioni di Cellino? I legali ci fanno sapere che il presidente sta bene, compatibilmente con la detenzione che egli considera ora più che mai ingiusta. Il presidente sta bene di fisico e di morale e ci tiene a ribadire che non intende mollare di un centimetro»

Articolo precedente
Cossu più no che sì: ecco il suo problema
Prossimo articolo
Iezzo: «Il Cagliari gioca bene, ma Napoli favorito»