Nuovo stadio Cagliari, Zedda sul voto del Consiglio: «Un successo per i tifosi, la città e la Sardegna»

zedda
© foto www.imagephotoagency.it

A margine della seduta del Consiglio Comunale del Comune di Cagliari che ha approvato la dichiarazione di pubblico interesse del progetto per il nuovo stadio Sant’Elia presentata dal Cagliari, il Sindaco Massimo Zedda è intervenuto ai nostri microfoni per esprimere le sue sensazione dopo il risultato ottenuto dalla sua maggioranza, soprattutto in vista delle prossime elezioni amministrative. Queste le parole del primo cittadino: «E’ andata come ci auguravamo che andasse, un successo per i tifosi, per la città e per la Sardegna tutta, perché lo Stadio Sant’Elia non è solo lo stadio di una città ma è soprattutto lo stadio di una squadra che appartiene a un’intera regione, che è stata in Serie e che ci auguriamo ci possa presto tornare. Si tratta anche di un bel progetto per la città e il quartiere di Sant’Elia».  

 

TEMPISTICHE – Zedda ha poi spiegato quali saranno a questo punto le prossime mosse e le tempistiche che porteranno alla realizzazione del nuovo  stadio:  «I passi successivi saranno quelli di valutare la possibilità di continuare a ospitare la squadra in occasione dei lavori, e di conseguenza valutare anche le possibili alternative temporanee nella zona, e le procedure che la società dovrà attivare per presentare il progetto definitivo che poi andrà alla gara di interesse pubblico. Noi, come ha già detto la società, ci auguriamo di rispettare i tempi e arrivare all’inaugurazione del nuovo stadio nella seconda metà del 2019».   

 

Dal nostro inviato Sergio Cadeddu.

 

*la riproduzione totale o parziale del contenuto di questo articolo è permessa solo previa citazione della fonte CagliariNews24.com*

Articolo precedente
Nuovo stadio Cagliari: il Consiglio Comunale approva il progetto del club rossoblu
Prossimo articolo
Nuovo stadio Cagliari, Giulini: «Inaugurazione entro il centenario»