Nazionali, la parentesi finisce col solo Marin in campo

© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

Finita la parentesi Nazionali: panchina per Cragno, Lykogiannis, Rog e Walukiewicz, 90 minuti per il rumeno Marin nella sconfitta contro l’Austria

Finisce con pochi sorrisi l’avventura nelle Nazionali dei giocatori del Cagliari. Nella serata di ieri, dedicata esclusivamente alla fase a gironi della UEFA Nations League, l’unico rossoblù a scendere in campo è stato Razvan Marin. Il mediano ha totalizzato 90 minuti nella defaillance della Romania, caduta per 0-1 in casa contro l’Austria. Solo panchina, invece, per gli altri quattro isolani. L’Italia di Alessio Cragno ha pareggiato 1-1 contro l’Olanda; pari anche per la Grecia di Charalampos Lykogiannis, il cui match contro il Kosovo si è concluso a reti bianche. Sebastian Walukiewicz ha assistito alla roboante vittoria della sua Polonia, che ha schiantato per 3-0 la Bosnia-Erzegovina, mentre la Croazia di Marko Rog, nel remake della finale dei Mondiali 2018, ha perso 1-2 contro la Francia.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!