Nazionale, Sirigu titolare: un sardo agli Europei 20 anni dopo Zola

© foto www.imagephotoagency.it

Sconfitta indolore per la Nazionale italiana che ha perso 1-0 nell’ultima partita del girone E contro l’Irlanda. Qualificazione e primo posto erano già sicuri prima della partita, così Antonio Conte ha dato spazio alle riserve. Nell’undici titolare ha giocato anche Salvatore Sirigu, al posto del capitano Gigi Buffon. Un sardo agli Europei mancava dal 1996, dai tempi di Gianfranco Zola, allora giocatore del Parma. I tempi di The Magic Box al Chelsea stavano per arrivare (Zola si trasferirà a Londra dopo gli Europei), ma il talento del fantasista di Oliena era già noto a tutti. L’Europeo del ’96 finì però proprio per un suo errore su rigore, nella terza giornata dei gironi contro la Germania, che costò la qualificazione. Vent’anni dopo, la prestazione di Sirigu è stata impeccabile, nonostante il gol subito. La sconfitta questa volta è indolore e la Sardegna può applaudire il proprio conterraneo.

Articolo precedente
Euro 2016, il Belgio agli ottavi grazie al gol di Nainggolan contro la Svezia di Ekdal
Prossimo articolo
Calciomercato, il Cagliari riscatta Barreca: al Torino la possibilità del controriscatto