Connettiti con noi

News

Napoli-Cagliari, Cragno o Vicario? Semplici chiamato a sciogliere il dubbio

Pubblicato

su

Il Cagliari sta rifinendo gli ultimi dettagli a margine della trasferta contro il Napoli: ballottaggio tra Cragno e Vicario tra i pali

Alessio Cragno è tornato ad allenarsi ieri dopo essere risultato positivo al Coronavirus lo scorso 5 aprile. La porta del Cagliari è comunque rimasta nelle ottime mani di Guglielmo Vicario che, nelle ultime quattro giornate, ha saputo fare benissimo. I numeri, infatti, sono dalla sua parte: una sconfitta nella delicata sfida in casa contro l’Inter, un solo gol al passivo e tre successi di fila, uno ottenuto con la porta inviolata. Insomma, il giovane friulano si è guadagnato la fiducia del tecnico Semplici che dovrà valutare se farlo partire da titolare anche nel match di domani contro il Napoli.

Secondo il Corriere dello Sport, Cragno potrebbe partire avvantaggiato, ma Vicario cercherà di tenere duro fino alla fine, sopratutto perché all’orizzonte c’è una trasferta da brivido. Dopo la partita contro gli azzurri, infatti, gli isolani incontreranno il Benevento: le telecamere della zona salvezza saranno puntate proprio su quella gara e il mister toscano, dunque, potrebbe decidere di far recuperare al massimo Cragno durante questa settimana, schierandolo dal primo minuto direttamente contro le streghe.

Advertisement