Connettiti con noi

News

Nainggolan in calo: i numeri impietosi dell’uomo più importante

Pubblicato

su

Nainggolan, per quanto regali ancora giocate da applausi, è l’ombra di quello visto la scorsa stagione a Cagliari

Come scrive l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, Radja Nainggolan non è proprio quello della prima parte della scorsa stagione che chiuse, peraltro, con sei gol segnati.

Il Ninja gioca sempre 90 minuti e dal suo piede è partita la pennellata che ha portato al pari annullato dal Var a Joao Pedro, ma il belga fa fatica. Corre meno. Non riesce a essere incisivo come dovrebbe. Le 21 palle perse sono una voce statistica importante, come i tre dribbling falliti. Ma quel che conta è che il Cagliari ha bisogno di un altro Nainggolan che col gran gol alla Samp ha ottenuto tanto credito. Ma deve prendere per mano il centrocampo.