Nainggolan: «Sono tornato anche per Claudia. Gioco dove mi dice Maran»

stipendi cagliari nainggolan
© foto 01-09-2019 Cagliari, Calcio Serie A 2019/20, Sardegna Arena, Cagliari vs Inter. Foto Gianluca Zuddas per Cagliarinews24.com. Nella foto: Nainggolan

Il centrocampista del Cagliari Radja Nainggolan è stato intervistato da Sportweek: dal suo ritorno in rossoblù alle ambizioni di Giulini

Il ritorno a Cagliari di Radja Nainggolan è stata una delle storie più belle del calciomercato estivo. Non solo per il fascino romantico di rivedere il Ninja in rossoblù, ma anche per le motivazioni che l’hanno portato a giocare nuovamente in Sardegna. Il centrocampista, reduce da un bellissimo gol contro la Spal, si è raccontato in un’intervista pubblicata dal settimanale SportWeek.

CAGLIARINEWS24 È ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

RITORNO A CASA – Nei vari passaggi dell’intervista, Nainggolan non ha nascosto il motivo per cui è tornato: «Se sono tornato a Cagliari è anche per Claudia. Qui ha i genitori, le amiche. In questo modo di riesce ad affrontare meglio la situazione». Per il Ninja è stato un ritorno a casa anche dal punto di vista calcistico: «Qui tutto è cominciato, qui sono diventato calciatore. Tornare a Cagliari vuole dire ripartire dal punto da cui tutto ha avuto inizio».

DA CELLINO A GIULINI«Andai via quando Cellino stava di progettando di vendere il club – racconta il belga – Sono rientrato con un presidente ambizioso come Giulini. Vuole fare della società un marchio riconoscibile a livello mondiale. Sul mercato ha costruito una squadra forte per onorare i cento anni del club».

MARANNainggolan parla anche della sua collocazione in campo: «Maran mi vede davanti alla difesa. In un ruolo diverso da quello in cui ho giocato negli ultimi anni, ma che ho già ricoperto in nazionale. C’è rispetto reciproco: non ho la pretesa di fare come mi pare solo perché arrivo dall’Inter. Gioco dove mi dicono e cerco di dare una mano ai più giovani. È il mio ruolo all’interno dello spogliatoio. Porto esperienza».