Nainggolan: «È bello essere qua, mi sento sardo»

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista della Roma Radja Nainggolan ha parlato a margine dell’ultima partita giocata al Sant’Elia, nel The Last Match

Tra i protagonisti del The Last Match, l’ultima partita celebrativa che si giocherà al Sant’Elia, non poteva mancare Radja Nainggolan. L’ex centrocampista del Cagliari, ora in forza alla Roma, ha partecipato con il Casteddu allenato da Ranieri e ha parlato a margine della gara ai microfoni di Videolina: «Qua ho lasciato tanti ricordi bellissimi, per questo motivo per me è difficile giocare a Cagliari da avversario. È bello essere al Sant’Elia per l’ultima partita in questo stadio. Ho dato tutto per la maglia rossoblù, ormai mi sento sardo».

Articolo precedente
The Last Match, ecco chi saranno gli ultimi a giocare al Sant’Elia (FOTO)
Prossimo articolo
ranieriRanieri: «Un piacere tornare al Sant’Elia»