Murru: “Lo stadio aperto mi dà un’altra carica”

© foto www.imagephotoagency.it

Insieme a Thiago Ribeiro, era presente anche Nicola Murru terzino rossoblu, all’iniziativa “Lo stadio dei bambini”. Il 18enne è stato ospite della scuola di Via Rossini a Selargius, che ha frequentato alcuni anni fa. Alla fine dell’incontro con i bambini della scuola primaria, che hanno accolto i giocatori con grande calore e affetto, il terzino è stato raggiunto da Videolina. “Essendo tifoso del Cagliari, è sempre meglio giocare con lo stadio aperto, perchè a me dà personalmente un’altra carica e un’altra grinta”.

Articolo precedente
Ribeiro ci crede ancora: “Speriamo di giocare col pubblico domenica”
Prossimo articolo
Cagliari, il piano di mantenimento delle condizioni di sicurezza