Murru: «Speriamo di rifarci sabato contro il Chievo»

murru calciomercato cagliari
© foto www.cagliarinews24.com

Il terzino sinistro rossoblù Nicola Murru dalla sala stampa del Sant’Elia al termine di Cagliari-Torino

Cento presenze col Cagliari tra Serie A, campionato cadetto e Coppa Italia per Nicola Murru. Il difensore, che ha chiuso la partita col Torino con la fascia da capitano al braccio, ha analizzato la prova dei rossoblù in sala stampa: «Non penso che la squadra abbia fatto una gara sotto tono. Abbiamo giocato con la grinta giusta e fino al 30’ non c’è stata partita. Poi dopo il pareggio ci siamo disuniti. La mia prestazione? Io do sempre il massimo, ma spetta agli altri giudicare. Borriello è un ottimo attaccante, fa reparto da solo ed è un punto di riferimento importante per la squadra. Anche nel secondo tempo non è mancata la voglia di trovare il pareggio, il terzo gol ha compromesso la gara e purtroppo il 3-2 è arrivato troppo tardi. Personalmente sono molto contento per il gol di Han, si è messo subito a disposizione. Speravo di festeggiare le cento presenze in maniera diversa, ma sono orgoglioso di questo traguardo e di aver indossato la fascia di capitano. Speriamo di tornare alla vittoria al Sant’Elia già sabato».

Dichiarazioni raccolte dal nostro inviato Roberto Carta