Modena, Crespo: «Siamo in difficoltà. Cagliari grande squadra ma non partiamo vinti»

© foto www.imagephotoagency.it

Alla vigilia di Modena-Cagliari, il tecnico dei canarini Hernan Crespo ha parlato della partita del “Braglia” e della situazione di difficoltà che stanno attraversando squadra e società. Queste le parole del tecnico argentino ai microfoni di Modena Channel: «Abbiamo bisogno di tutti, siamo in difficoltà anche se la classifica dice che oggi siamo salvi. La realtà è che veniamo da due prestazioni non all’altezza, stiamo provando a tirarci fuori da questa situazione ma abbiamo bisogno di tutti. Il Modena è dei tifosi, sono loro l’unica cosa che resta negli anni. Dobbiamo essere uniti. La difficoltà deriva da tanti fattori, le difficoltà mentali portano anche a quelle fisiche. In questo momento siamo in difficoltà, hai la sensazione di non riuscire a migliorare le cose e tutto diventa pesante. Dobbiamo ricompattarci e spingere, dare tutto per arrivare alla salvezza in cui tutti dobbiamo credere. Potrei dire qualunque cosa per calmare l’ambiente, ma serve onestà, serve dire le cose come stanno. Il Cagliari è una signora squadra, che non c’entra niente con questa categoria. Ha tante assenze, ma se vai a vedere chi giocherà penso che cambi poco. Noi ci giochiamo le nostre carte, non vogliamo e non possiamo partire battuti, dobbiamo fare una partita con il coltello tra i denti».

Articolo precedente
Scopigno Cup, Cagliari in finale: alle 16 c’è la Lazio
Prossimo articolo
Ceppitelli: «Il rinnovo? Voglio fare un percorso importante con il Cagliari»