Connettiti con noi

Hanno Detto

Mertens: «Belgio-Italia partita speciale per me. Non ho sentito Insigne»

Pubblicato

su

Dries Mertens ha parlato in conferenza stampa in vista del match di venerdì sera contro l’Italia: le sue dichiarazioni

Dries Mertens ha parlato in conferenza stampa in vista del match di venerdì sera contro l’Italia. Le sue dichiarazioni.

ITALIA – «Per me è una partita speciale, sono in Italia da anni, per questo per me è speciale. Vedo questa Nazionale con fiducia, hanno giocato bene tante partite senza prendere gol e ne hanno vinte tante. Hanno giocatori giovani e d’esperienza. Giocano un grande calcio. Sono una squadra che ha impressionato tutti in questo torneo».

INSIGNE – «No, non ho sentito i ragazzi».

EURO2020 – «Potevo fare meglio ma il calcio è uno sport di squadra però finché vinci va bene: siamo nel torneo, è un momento adesso dove posso mostrare il mio valore. Di cosa ho bisogno? Di vincere l’Europeo, questo mi renderebbe felice. Posso fare meglio ma è uno sport di squadra».