Connettiti con noi

Hanno Detto

Mereu: «Dobbiamo inseguire il secondo posto fino alla fine»

Pubblicato

su

Bernardo Mereu, Responsabile del Settore giovanile, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la vittoria del Cagliari Primavera contro la Juventus

Bernardo Mereu, Responsabile del Settore giovanile, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai canali ufficiale rossoblù dopo la vittoria di oggi da parte del Cagliari Primavera contro la Juventus.

LAVORO – «Il successo odierno è l’ennesima soddisfazione di un’annata di altissimo livello per la Primavera e per tutto il nostro vivaio. Giocare nel nostro stadio davanti a tanti tifosi dà ulteriore pregio a tutto il lavoro fatto dai ragazzi, dallo staff tecnico, Daniele Conti e dalla Società non solo in questi mesi ma nel corso degli anni. Quando si porta avanti un progetto con basi solide è probabile che i risultati continuino ad arrivare anche quando cambiano degli equilibri, ed è quello che sta succedendo con l’evoluzione del percorso di Alessandro Agostini».

OBIETTIVO – «Dobbiamo inseguire il secondo posto fino alla fine. Questo gruppo lo merita e sino all’ultimo ci proverà, anche perché la giornata conclusiva presenta degli scontri diretti decisivi ed entusiasmanti. Vivere queste esperienze, giocare partite del genere è molto formativo per i giovani, e in tal senso quello che stiamo facendo con le nostre Under 16 e 15  – nel weekend in campo per gli ottavi di finale della corsa Scudetto – e 14 Pro a livello nazionale significa moltissimo, senza dimenticare il crescendo dell’Under 17 che ha chiuso molto bene la stagione regolare»

Advertisement