Melchiorri: «Contento per i gol, ora non fermiamoci»

© foto www.imagephotoagency.it

Federico Melchiorri ritrova il gol e regala un preziosissimo successo esterno al suo Cagliari. L’attaccante classe ’87 ha analizzato in zona mista la gara del Francioni: «Sono felicissimo, una giornata da ricordare. Però sono sincero: l’assenza di gol, visti i risultati della squadra, mi ha pesato meno che in altre circostanze. Unica nota negativa, a quanto ho sentito, l’infortunio di Capuano, impegnato con la Primavera. Mi dispiace e faccio un grosso in bocca al lupo a Marco: spero che sia un problema di poco conto. Joao Pedro? Lui è un campione, ma in settimana ci alleniamo per affinare l’intesa con tutti gli altri grandi giocatori di questa squadra. Oggi stavo bene, ho ritrovato il ritmo partita e anche il gol. Le prossime tre partite sono altrettanti scontri diretti. Speriamo di continuare così e allungare il vantaggio, per ora sta andando bene. Non dobbiamo fermarci, la B è un campionato troppo strano, si diverte a rimettere in discussione verdetti apparentemente consolidati», le parole del centravanti marchigiano raccolte dal sito ufficiale del club isolano.

Articolo precedente
Cagliari, Barreca: «Abbiamo lanciato un bel segnale al campionato»
Prossimo articolo
Cagliari, la Primavera cade a Brescia