Connettiti con noi

Hanno Detto

Mazzarri senti Piras: «Le tre punte devono giocare insieme»

Pubblicato

su

Intervistato da La Nuova Sardegna, Gigi Piras, ex attaccante del Cagliari, ha commentato la situazione in casa rossoblù. Il consiglio all’ex compagno di squadra Mazzarri

Gigi Piras, ex attaccante del Cagliari, commenta attraverso una lunga intervista sulle pagine de La Nuova Sardegna, la situazione critica dei rossoblù e coglie l’occasione per dare un consiglio a Walter Mazzarri, suo compagno di squadra nella stagione 1982/1983.

«Per me devono giocare tutti e tre insieme con Pavoletti prima punta, Joao Pedro che aspetta l’appoggio e Keita che attacca lo spazio. Perso per perso, proviamo a sfruttare meglio il nostro attacco. Il Cagliari deve attaccare anche dalle fasce con Nandez e Lykogiannis. Un consiglio a Walter? Giocarsela sempre. Tanto un gol, rimanendo dietro si prende sempre. E allora tanto vale attaccare. Lo so è difficile: giocare con l’obbligo di recuperare e vincere per forza fa male. Non sei sereno. Noi un anno partimmo da meno cinque e  l’obbligo di rincorrere ci fece retrocedere. In Coppa Italia, invece, con la mente sgombra, arrivammo in semifinale».