Connettiti con noi

Hanno Detto

Mazzarri: «Il presidente mi ha convinto perché poi ci sarà la sosta»

Pubblicato

su

Durante la conferenza stampa post Napoli-Cagliari, Walter Mazzarri svela perché ha accettato di subentrare a Semplici

Walter Mazzarri, durante la conferenza stampa post Napoli-Cagliari, ha svelato il vero motivo per cui ha accettato di sedere sulla panchina sarda dopo l’esonero di Leonardo Semplici.

«A me non piace entrare in corsa, soprattutto a due giorni da una sfida contro la Lazio con una squadra già in crisi mentale. Il presidente ha voluto che entrassi prima, per avere così più tempo per lavorare e dare la mia impronta alla squadra. Sapevamo che queste tre gare sarebbero state difficili, forse solo con l’Empoli si poteva fare di meglio.

Ci sono ancora tante gare. Il presidente mi ha convinto ad entrare in corsa perché poi ci sarà la sosta».