Max Allegri: «Cagliari merita la Serie A! Devo tanto al Cagliari. Non potevo mancare»

allegri juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Tanta commozione questa sera al Sant’Elia dove Daniele Conti si è fatto abbracciare dal popolo rossoblù e dai suoi vecchi amici e compagni di squadra. C’è anche l’ex allenatore rossoblù Max Allegri, reduce da un’annata strepitosa con la sua Juventus. Ecco le parole del tecnico toscano: «Un onore e un piacere essere qui a festeggiare Conti. Era doveroso che venissi a festeggiare Daniele. Mi ha dato molto insieme a tutti gli altri ragazzi di quella squadra. Sono legatissimo alla Sardegna e a Cagliari. Sarò sempre riconoscente al Cagliari, al presidente Cellino e a questa gente. A Cagliari mi sento a casa. Hanno fatto una grande stagione e hanno dimostrato di essere più forti. Non è mai facile essere sempre vincenti».

Articolo precedente
Abodi: «E’ grazie ai sardi che la Serie B ha fatto il giro del mondo»
Prossimo articolo
Reja: «Il giusto tributo a Conti. Fa sempre piacere tornare a Cagliari»