Matteoli: «Sono cresciuto nel mito di Gigi Riva»

matteoli cagliari
© foto CagliariNews24.com

L’ex centrocampista del Cagliari Gianfranco Matteoli ha raccontato di essere cresciuto nel mito di Gigi Riva e della squadra rossoblù dello scudetto

Gianfranco Matteoli e il mito di Gigi Riva. L’ex centrocampista rossoblù non aveva compiuto ancora 11 anni quando il Cagliari vinse lo scudetto nel 1970. L’idolo di infanzia non poteva che essere Rombo di Tuono, anche se poi giocherà in tutt’altro ruolo. Matteoli l’ha raccontato nell’intervista concessa al sito ufficiale dell’Osimana, squadra in cui ha militato nel 1979/80 a inizio carriera.

MITO«Il mio idolo da bambino? Ovviamente io sono cresciuto nel periodo dello scudetto del Cagliari, quindi chiaramente sotto il mito di Gigi Riva. C’è da considerare che all’epoca i giocatori sembravano extraterrestri visto che le poche notizie si ottenevano dalla radio. Invece oggi è totalmente diverso e crescendo mi sono reso conto che all’interno della squadra campione d’Italia del ’70 , c’erano altri giocatori molto forti che magari in quel momento avevano un’eco inferiore a Rombo di tuono».