Connettiti con noi

Hanno Detto

Marelli: «In Italia troppi rigori. Sì al Var a chiamata»

Pubblicato

su

L’ex arbitro Luca Marelli ha parlato della possibilità di avere un Var a chiamata in Serie A

Luca Marelli, ex arbitro italiano e ora commentatore su DAZN, in una intervista al Corriere dello Sport si è detto favorevole a un inserimento del Var a chiamata in Serie A.

VAR A CHIAMATA – «Sono favorevole dal primo momento, per me è la naturale evoluzione della tecnologia. Sono un grande appassionato di sport americani e anche oltreoceano c’è stata questa trafila: prima la tecnologia a disposizione degli arbitri, poi la possibilità per gli allenatori di chiamare il challenge».

RIGORI – «In Italia troppi rigori. Veniamo da due campionati con 187 e 150 rigori. Ci vorranno mesi, se non anni, per invertire la tendenza».