Maran: «Non abbiamo giocato da Chievo»

maran chievo
© foto www.cagliarinews24.com

Tante assenze per Maran, che però non giustifica la prova opaca del suo Chievo, travolto al Sant’Elia dal Cagliari di Rastelli

Un amareggiato Rolando Maran ha parlato in zona mista al termine di Cagliari-Chievo. Il tecnico clivense boccia la prova dei suoi, reduci da quattro sconfitte consecutive: «Abbiamo perso tanti giocatori, questo però non può giustificare una sconfitta così. Non dobbiamo fare prestazioni come quella di oggi, siamo chiamati a invertire questo trend negativo. Finora abbiamo fatto un campionato sopra le nostre possibilità, così rischiamo di rovinare il finale di stagione. Deve esserci un po’ di autocritica, in settimana lavoreremo per provare a invertire la rotta. Gli infortuni di Cacciatore e Meggiorini? Valuteremo in settimana. È mancato lo spirito di squadra, abbiamo il dovere di arrivare a domenica prossima con lo spirito che ha sempre contraddistinto il mio Chievo».