Connettiti con noi

Hanno Detto

Mancini: «Mondiale? La vivo ancora male. Ma dobbiamo ripartire»

Pubblicato

su

Roberto Mancini, ct della Nazionale, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla eliminazione dell’Italia dai mondiali

Roberto Mancini, ct della Nazionale italiana, ha parlato a Corviale, nella periferia di Roma. Queste le risposte alle domande dei ragazzini del del Miracoli Fc.

RAZZISMO – «Spero che i ragazzi di oggi siano migliori di noi, il mondo purtroppo è fatto anche di persone non molto intelligenti, bisogna essere forti e iniziare a trasmettere i giusti valori sin dai primi anni di scuola».

MANCATO MONDIALE – «Male male… Ma nello sport c’è anche questo, fai tutto bene e perdi. Io ancora sto sopportando la cosa molto male, ma dobbiamo ripartire. Lo sport è fatto di vittorie e sconfitte, ricordatevelo».

ALLENARE L’ITALIA – «Allenare la Nazionale del proprio paese è particolarmente bello, riuscire a vincere è ancora più bello e io ho avuto questa fortuna».

SERIE A – «Il fatto che il campionato sia ancora in bilico è bello. E’ difficile azzardare sulla vincente, difficilissimo. E’ un campionato bello e anche la partita di ieri e’ stata divertente».

ROMA – «Che la Roma sia andata in finale nella Conference League e’ importante per l’Italia, per Roma e per i nostri ragazzi che si giocano una finale europea».

Advertisement