Lulù Oliveira: «Cagliari, la strada è quella giusta per la Serie A»

© foto www.imagephotoagency.it

Lulù Oliveira ha vestito la maglia del Cagliari solo in Serie A, ma conosce bene la cadetteria per averci giocato con Como, Catania e Venezia. Il Falco in Serie B ha segnato quasi sessanta gol, laureandosi capocannoniere di stagione durante la sua avventura comasca. Oggi il belgabrasiliano allena il Floriana, quinto nel campionato maltese, ma non si perde una partita dei rossoblù di Rastelli; in un’intervista rilasciata a La Nuova Sardegna, Lulù ha raccontato il suo punto di vista sui rossoblù che al momento guidano la classifica.

 

Pur mettendo in guardia da cali di concentrazione dovuti alla consapevolezza della propria forza, Oliveira è convinto che il Cagliari centrerà l’obiettivo promozione: «Su questo non ho dubbi. Il vantaggio sulla terza è importante e non credo che chi sta dietro possa recuperare». Questo grazie ai pregi della formazione di Rastelli: «La qualità del gioco e le individualità di categoria superiore. Penso a Sau e Farias. Ma sono rimasto colpito dalla intelligenza calcistica di Di Gennaro. Come mai non gioca in serie A? Senza dimenticare i tanti giovani promettenti. A questo aggiungo un allenatore che sta dimostrando grandi capacità nella gestione di un gruppo così importante».

Articolo precedente
Latina, Acosty in dubbio per la sfida con il Cagliari
Prossimo articolo
Under 21, Cerri in gol contro la B Italia